cloud gratis: i migliori servizi storage della rete

Cloud gratis: Abbiamo già spiegato in passato l’importanza di effettuare un salvataggio dei propri dati in questo articolo “Come fare il backup” ma a mio avviso non è ancora sufficiente per stare del tutto tranquilli dalla perdita dei dati. Pensate ad un incendio, alluvione o più semplicemente un furto per perdere tutto. Proprio questo motivo mi sento in dovere di parlarvi del cloud storage.

Che cos’è il cloud storage?

Prima di tutto spieghiamo cosa sono i servizi cloud storage. Il cloud storage non è altro che uno spazio di archiviazione decentrato, disponibile utilizzando la connessione ad internet, introdotto per aumentare la sicurezza, affidabilità dei salvataggi dei vostri dati al di fuori del vostro ufficio o casa.

Perché e quando usare il could storage?

Oltre a fornire una maggiore sicurezza della conservazione dei dati, un altro motivo importante è quello di poter usufruire di questo servizio in tutte le parti del mondo, anche fuori casa, condividendo i propri dati su diversi dispositivi (quali smartphone, tablet, notebook ecc) ed anche con diversi sistemi operativi (come Windows, iOS, Android, ecc).

Abbiamo visto le cose positive di questa tecnologia ma come tutte le cose ci sono i pro ed i contro. La nota dolente di questa tecnologia è la lentezza, infatti usando le linee internet (soprattutto quelle del nostro paese) possiamo riscontrare questo problema soprattutto nel caricare o scaricare dei file di grandi dimensioni (come ad esempio i file video).

Il fatto che i dati sono sempre accessibili tramite internet a qualcuno può dare fastidio per un discorso di privacy (ma non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca), ma tutto questo si risolve usando password lunghe, possibilmente oltre ai caratteri alfanumerici, usando anche dei caratteri speciali (come ad esempio $,#, ! ecc) in modo da stare più tranquilli.

A mio avviso i benefici sono più apprezzabili dei lati negativi e quindi non mi resta che consigliarvi caldamente di usarli.

Cloud storage gratis?

Oggigiorno troviamo l’imbarazzo della scelta, ce ne sono veramente tanti di servizi storage cloud gratis nella rete, soprattutto in Cina e Russia che offrono addirittura diversi Terabyte gratis ma a causa della scarsa velocità e della lingua al momento non li ho presi in considerazione. Molti di questi servizi possono essere ampliati usufruendo di un abbonamento a pagamento, ma sono sicuro che per molti di voi saranno più che sufficienti quelli gratuiti.

Quali sono i migliori servizi cloud gratis?

Oltre alla velocità del servizio, lingua italiana, capienza e facilità d’uso, ho guardato anche l’affidabilità e solidità dell’azienda. Tra quelli che ho scelto non esiste vincitore assoluto, la vostra scelta dipende anche dalle vostre priorità (spazio, sicurezza, privacy, usabilità, ecc.). Con il passare del tempo molti di questi servizi sono stati ampliati e continueranno a farlo anche in futuro visto la forte concorrenza, tutto questo è solo a nostro vantaggio.

cloud gratis mega

Mega

Tra i servizi di hosting su piattaforma cloud che mettono a disposizione dell’utente la maggior quantità di spazio rispetto alla concorrenza (cinesi e russi a parte). Mega vi regala 50 GB di spazio cloud gratis. Funziona su tutte le piattaforme e i dispositivi compreso i mobile offrendo anche uno dei servizi più sicuri e protegge i tuoi documenti un sistema di protezione completo dal caricamento al download. Mega è nato recentemente, nel 2013 dove il suo fondatore è Kim Dotcom (conosciuto per il defunto MegaUpload, il famoso servizio di file sharing). Consigliato a chi ha bisogno di maggior spazio.

cloud gratis google drive

Google Drive

Nato nel 2012 è uno dei tanti servizi offerti da Google. Lo spazio cloud gratuito a tua disposizione è di 15 GB condivisi con altri servizi gratuiti che mette a disposizione Google come la posta elettronica Gmail, per archiviazione e condivisione di Foto (utilizzando Google+ e Picasa) e file musicali (Google Play). Google Drive è uno dei più completi servizi di cloud storage ed è ottimo per quanto riguarda la sicurezza e usabilità. Da non sottovalutare le funzionalità di editing dei documenti, con Google Docs e Google Apps. Consigliato a tutti quelli come me che apprezzano i fantastici servizi gratuiti di Google.

cloud gratis OneDrive

OneDrive

E’ il servizio cloud di mamma Microsoft, (prima si chiamava SkyDrive) dove dà la disponibilità di 15 GB di spazio cloud gratis. Anche OneDrive offre diversi servizi gratuiti come la posta elettronica ma il suo punto di forza è sicuramente la perfetta integrazione e compatibilità con la sua suite Office online dove vi permette di aprire, modificare, archiviare e condividere i vari file creati con la suite più usata del pianeta. Consigliato soprattutto a chi usa molto i file del pacchetto office come word, excel ecc.

cloud gratis Amazon Cloud Drive

Amazon Cloud Drive

Chi è che non conosce Amazon? Forse è l’azienda e-commerce più conosciuta al mondo infatti tra i vari colossi che ho già menzionato non poteva mancare all’appello. Se avete acquistato almeno una volta su Amazon e quindi possedete un account, potrete usufruire gratuitamente di un servizio molto utile, infatti Amazon offre 5 GB gratuiti di spazio cloud proprio con Amazon Cloud Drive un servizio decisamente affidabile e sicuro, nonché perfettamente integrato con i prodotti di Amazon come il Kindle. Amazon Cloud Drive è accessibile da qualsiasi piattaforma ma ha anche qualche nota negativa, manca di diverse funzionalità avanzate di backup e sincronizzazione.

cloud gratis Dropbox

Dropbox

E’ senza dubbio uno dei servizi di archiviazione cloud più popolari del web. Nato nel 2007, è stato sicuramente uno dei pionieri del cloud storage. I punti di forza sono: la facilità d’uso, l’accessibilità (su qualsiasi piattaforma e sistema operativo), velocità di banda, sicurezza e funzionalità. Però la nota dolente è la scarsa quantità di spazio, infatti il cloud gratis offerto è di soli 2 GB, ma con alcuni accorgimenti è possibile ampliarla.

Adesso che sapete quale servizio cloud gratis scegliere, vi auguro buon proseguimento.

Eliminare ottieni Windows 10

Precedente Eliminare ottieni Windows 10 Successivo Rimuovere notifica "a breve non sarà più possibile"