Esportare ed importare gli archivi di Posta Windows Live Mail

Avete bisogno di esportare ed importare la posta Windows Live Mail? Magari avete comprato un nuovo computer o avete l’intenzione di riformattarlo, ma non volete perdere l’archivio di posta elettronica con tutti i contatti e configurazioni degli account?

Tutto questo è possibile! Utilizzando le funzioni di esportazione nel programma stesso, solo che così facendo ci vorrà più molto più tempo rispetto al procedimento che vi spiegherò io.

Come esportare posta Windows Live Mail

Dal computer d’origine:

Salvare i Contatti (o Rubrica)

Prima di esportare gli archivi e gli account di posta elettronica (compreso le relative configurazioni), dobbiamo salvare i contatti. Quindi aprite il programma, andate in basso a sinistra e cliccate con il tasto sinistro del mouse su appunto Contatti poi andate in alto a destra e cliccate su Esporta e selezionate la prima opzione Valori separati da virgola (.CSV) 

A questo punto si aprirà una finestra dove basta mettere il nome a piacere del file dei contatti che volete esportare (ed es. posta) e cliccando a destra su Sfoglia si aprirà un’altra finestra dove ci permetterà di scegliere dove salvare il file, una volta selezionata la destinazione cliccare in basso su Salva che ci farà tornare nella precedente finestra, ora non ci resta che cliccare in basso a destra su Avanti > e poi nella finestra successiva cliccare su Fine.

Windows Live Mail

Copiare gli archivi

Mettiamoci pure comodi a lavorare sul computer dove dobbiamo prelevare gli archivi ma prima di tutto dobbiamo visualizzare cartelle nascoste (dove ho trattato già in un altro mio articolo), altrimenti non troveremo la cartella degli archivi.

Una volta terminato il procedimento per abilitare la visualizzazione delle cartelle e file nascosti, non ci resta che copiarci tutta la cartella di Windows Live Mail… ma dove si trova ?

Vi guido io, cliccate sempre con il tasto destro del mouse in basso a sinistra sul logo di Windows (Pulsante Start) dal menù selezionate Esplora file poi andate sul disco locale C: poi entrate nella cartella Utenti cliccandoci sopra con il tasto sinistro del mouse, poi nella cartella dell’utente che state utilizzando nel mio caso è Mirco, poi nella cartella AppData (di colorazione più tenue perchè dovrebbe essere una cartella nascosta) poi in Local ed in fine nella cartella Mircosoft

IN BREVE

C: -> Utenti -> NomeUtente -> AppData -> Local -> Microsoft

Ora inserite nel computer un HD esterno o una chiavetta USB con una memoria adeguata per contenere sia i contatti che gli archivi (la cartella Windows Live Mail)

Quindi selezionate la cartella Windows Live Mail cliccateci su con il tasto destro del mouse e dal menù a finestra selezionate Invia a e poi selezionate dove volete fare la copia.

N.B. Non vi scordate di copiare anche il file dei contatti

Come importare gli archivi di Windows Live Mail

Computer di destinazione

Installazione del programma

Se non l’avete già fatto bisogna installare il programma Windows Live Mail, se non sapete dove scaricarlo provate da questo link Windows Essentials in italianocliccate sul pulsante rosso Scarica.

Una volta terminato il download avviate il file appena scaricato e ad un certo punto vi chiederà quali programmi sono da installare, selezionate solo Mail e proseguite.

Ultimata l’installazione avviate il programma e poi richiudetelo, ora dobbiamo ripristinare gli archivi precedentemente salvati. Anche in questo caso bisogna attivare la funzione di visualizzazione delle cartelle e file nascosti ed anche qui bisogna trovare la cartella di Windows Live Mail con la stessa procedura descritta sopra.


Cliccate con il tasto destro del mouse in basso a sinistra sul logo di Windows (Pulsante Start) dal menù selezionate Esplora file poi andate sul disco locale C: poi entrate nella cartella Utenti cliccandoci sopra con il tasto sinistro del mouse, poi nella cartella dell’utente che state utilizzando nel mio caso è Mirco, poi nella cartella AppData (di colorazione più tenue perchè dovrebbe essere una cartella nascosta) poi in Local ed in fine nella cartella Mircosoft

C: -> Utenti -> NomeUtente -> AppData -> Local -> Microsoft


Ora non vi resta che copiare la cartella salvata nella chiavetta USB o HD esterno e sovrascriverla sulla cartella del computer di destinazione.

Quindi selezionate la cartella Windows Live Mail, cliccateci su con il tasto destro del mouse, dal menù a finestra selezionate il comando Copia.

Ora cliccate con il tasto destro del mouse all’interno della finestra e dal menù cliccate su Incolla, in caso vi viene chiesto di unire la cartella o di sostituire i files al loro interno, rispondete sempre SI.

Una volta sovrascritto la cartella con tutti i files al suo interno, non vi resta che avviare il programma Windows Live Mail e finalmente riavrete tutti gli archivi e gli account già configurati basta solo rimettere le password.

Importazione dei contatti

Concludiamo avviando la procedura per importare i contatti, clicchiamo in basso a sinistra su Contatti poi in alto a destra su Importa e selezioniamola prima voce Valori separati da virgola (.CSV), si aprirà una finestra, clicchiamo su Sfoglia ed andremo a cercare il file di contatti precedentemente salvato e cliccare in basso su Apri, tornerà nella finestra precedente dove andremo a cliccare in basso a destra Avanti > e successivamente cliccare su Fine.

Adesso che sapete come esportare ed importare gli archivi e account di Windows Live Mail vi auguro buon proseguimento.

Precedente iPhone 7: doppia fotocamera, niente jack audio e resistente all'acqua Successivo Differenza tra Micro e Mini USB