GodMode

GodMode la modalità nascosta di Windows

Cos’è i comando Godmode

Windows da sempre ha un’interfaccia grafica molto intuitiva però “dietro le quinte” i programmatori di casa Microsoft hanno occultato volutamente molte funzioni del sistema operativo.

Molto spesso, quando cerchiamo di modificare qualche impostazione del sistema, è così difficile trovare quello che ci serve, che districarci da questa specie di labirinto informatico, abbiamo bisogno quasi di un “investigatore privato”.

GodMode la modalità nascosta di Windows

Addirittura ci sono funzioni che potrebbero semplificarci la vita e noi non ne sappiamo neanche l’esistenza. Esiste una soluzione a tutto questo e si chiama GodMode, Una funzione nascosta nata con Windows Vista ma vale anche per Windows successivi 7, 8 e 8.1.

Con questo comando abbiamo un accesso diretto a tutte le impostazioni più interessanti del sistema, con un elenco delle modifiche che possiamo effettuare nonchè i link diretti alla schermata su cui dobbiamo agire.

Si tratta di impostazioni di diverso genere e natura: dalle funzioni dell’account utente alle impostazioni audio, dal centro di rete e condivisioni alle opzioni di internet.

Come creare Godmode

Per attivare e utilizzare questa fantastica funzione non dobbiamo fare altro che creare una nuova cartella seguendo una specifica procedura infatti adesso vi spiego passo passo come fare per creare la funzione GodMode.

Andiamo con il puntatore sul desktop di Windows e clicchiamo con il tasto destro in una zona del desktop dove non ci sono icone. Dal menu contestuale selezioniamo la voce Nuovo e poi Cartella, a cui daremo il nome:

GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}.

Se fate un copia incolla non è sbagliato, la cartella assumerà automaticamente un’icona simile a quella del Pannello di controllo di Windows. Una volta creata l’icona, basta un doppio clic per avviare GodMode e accedere così a tutte le funzioni nascoste di Windows.

Per ordinarle alfabeticamente, clicchiamo col tasto destro del mouse in una zona vuota della schermata, selezioniamo la voce Raggruppa per e poi su Nome. Io consiglio di lasciare l’icona sul desktop visto che potrebbe essere utile per diversi casi.

Adesso che sapete come attivare questa funzione, vi auguro buon proseguimento.

GodMode