Menu Start Windows 8.1 e 8

Menu Start Windows 8.1 e 8: State ancora lottando con l’interfaccia grafica Modern di Windows 8? Non vi trovate proprio eh? Immagino che state cercando ancora il pulsante start con le solite funzioni dei sistemi operativi precedenti, ma… il problema è che non esiste più. Con windows 8.1 ci hanno messo una mezza pezza ma non proprio la stessa cosa. Questo vi ha talmente scoraggiato di pensare a tornare al Windows precedente?

Effettivamente devo dire che da quando ho iniziato ad usare Windows 8, mi mancava veramente tanto il pulsante Start (quello in basso a sinistra per intenderci), così tanto da mettermi alla ricerca di una soluzione proprio per quelle persone che, come me, non hanno digerito la novità scelta da parte della Microsoft. Infatti ho trovato due soluzioni, entrambi molto validi e soprattutto gratuite. Infatti ora il menu start windows 8.1 non è più un problema, grazie a questi due piccoli ma utilissimi programmi.

Menu Start Windows 8.1 e 8

Start Menu 8 di Iobit | Link

Riporta il Classico Menu Start al Windows 8, specialmente disegnato per Windows 8, offre una gratis ma perfetta soluzione per gli utenti che non sono abituati al nuovo moderno screen in Windows 8, in modo che porta indietro sia il bottone di avvio del Windows 8 anche il Menu Start di Windows 8.

Accede alle Caratteristiche di Sistema Nascoste con un Solo Click. Per gli utenti che non sono esperti dei computer, costa sempre molto tempo sull’accesso delle importanti caratteristiche nascoste del sistema, Start Menu 8 è disegnato ad aiutarti ad accendere la Modalità Provvisoria e le opzioni risparmio energia, saltando il UI (l’Interfaccia Utenti) Moderno in modo veloce e facile.

Ricerca in modo più semplice e più veloce. Puoi organizzare le applicazioni preferite e i siti web con il Start Menu 8. Così accendi alle applicazioni, ai file e ai siti con una semplice ricerca nel Menu Start. Start Menu 8 ti permette di personalizzare completamente il tuo nuovo bottone di Start. Per esempio, puoi scegliere il bottone che sembra quello classico di Windows 7, o imposta l’immagina preferita come il bottone start di Windows 8.

Classic Shell | Link

Anche Classic Shell permette di ripristinare il tasto Start all’interno dell’interfaccia desktop di Windows 8. Per tutti quelli che volessero tornare ad utilizzare il tanto amato pulsante Start in tutte le sue classiche funzionalità, Classic Shell può essere la scelta giusta.

Si installa facilmente in pochi istanti in quanto il programma è molto leggero. Da evidenziare che può venire installato anche sui sistemi operativi precedenti a Windows 8, in quanto il programma è personalizzare con diverse skin grafiche e dunque può essere una valida possibilità per personalizzare il layout del tasto Start.

Il programma di default è in lingua inglese per configurarlo in lingua italiana va impostata dal menu avanzato delle impostazioni del programma. Potremo innanzitutto modificare lo stile del menu Start e relativo menu scegliendo tra quello classico, quello a due colonne e quello in stile Windows 7.

Non manca anche la possibilità di cambiare skin grafica. E’ possibile inoltre trovarne di nuove realizzate da terze parti che permettono di offrire un design sempre nuovo e molto particolare. Per ognuna è possibile inoltre impostare diverse preferenze sulla trasparenza, sulla larghezza delle icone e dei font e su di molto altro.

Ora che sapete come ripristinare il Menu Start Windows 8.1 e 8, vi auguro buon proseguimento.

Menu Start Windows 8.1

Precedente Virus Enel: Un'altro virus con riscatto Successivo CHKDSK vediamo a cosa serve