miglior antivirus gratis 2016

Miglior antivirus gratis 2016

Qual’è il miglior antivirus gratis 2016? Partiamo dal presupposto che nessun antivirus è infallibile al 100% (compreso anche quelli commerciali). Ma per quelle persone che non se la sentono di spendere soldi per avere una protezione, comunque esistono delle valide soluzioni gratuite.

Gli antivirus gratuiti che normalmente utilizzo sono Avira, AVG, Avast, ma devo dire che quest’anno mi ha deluso AVG che con la nuova versione non sempre si installa correttamente. Invece sulle macchine più lente quest’anno vi consiglio Panda, vediamoli singolarmente:

Miglior antivirus gratis 2016

Avast Free Antivirus 2016 | Link

La grafica è stata rinnovata anche se non molto lontana da quella precedente e comunque ben fatta. Nell’installazione è cambiato qualcosa, precisamente nell’installazione personalizzata invece di trovare le tre categorie di protezioni nella versione 2016 sono state fuse in un unico gruppo dove abbiamo la possibilità di scegliere i componenti da attivare, infatti Avast è strutturato sotto forma di moduli separati e ampiamente personalizzabile.

I moduli di protezione e gli strumenti di quest’anno sono gli stessi della scorsa versione e sono: Protezione File, Protezione web, Protezione e-mail, Protezione browser, Software updater, Avast assistenza remota, Secure line, Cleanup, Disco di soccorso, Browser cleanup, Protezione rete domestica e la novità di quest’anno Macchine virtuali sicurePassword.

Questi strumenti rendono Avast un vero e proprio software multifunzione che va ben oltre il semplice antivirus. Avast Antivirus propone una funzione di pulizia del browser, VPN Secure Line, SafeZone (un ambiente che ti consente di navigare in modo sicuro e privato come effettuare operazioni bancarie), Sandbox (permette l’esecuzione di software con meno rischi per il sistema operativo utilizzando un ambiente virtuale).

miglior antivirus gratis 2016 avast

Interfaccia user-friendly e prestazioni migliorate

Nonostante l’elevato numero delle sue funzioni, Avast Antivirus resta un software molto accessibile grazie ad un’eccellente ergonomia e ad un’interfaccia user-friendly tra le più piacevoli da utilizzare. L’home page personalizzabile viene mantenuta e il menu laterale consente l’accesso alle funzioni del software.

La novità di Avast Antivirus 2016

  1. Password: Mantieni tutti i tuoi account protetti, con un’unica password inviolabile.

Requisiti minimi

  • Windows 10 tranne Mobile e IoT Core Edition (32 o 64 bit), Windows 8.1 tranne RT e Starter Edition (32 o 64 bit), Windows 8 tranne RT e Starter Edition (32 o 64 bit), Windows 7 SP1 o superiore, qualsiasi Edition (32 o 64 bit), Windows Vista SP2 o superiore, tranne Starter Edition (32 o 64 bit), Windows XP SP2 o superiore, qualsiasi Edition.
  • PC Windows compatibile con processore Intel Pentium III o superiore.
  • 128 MB di RAM o superiore.
  • 2 GB di spazio libero su disco rigido.

Nota

A differenza degli altri antivirus, anche se gratuito, dovrai registrarti per avere la licenza d’uso di 1 anno direttamente nel programma stesso (e comunque rinnovabile gratuitamente alla scadenza) altrimenti resterà operativo solo per 30 giorni.

Pro:

  • Interfaccia grafica user friendly e gradevole
  • Numerosi strumenti e impostazioni personalizzabili
  • Ottima percentuale di rilevamento delle minacce

Contro:

  • Registrazione obbligatoria oltre i 30 giorni di prova
  • Scadenza esatta a 365 giorni dall’attivazione

Avira Free Antivirus 2016 | Link

Uno degli antivirus gratuiti più popolari di internet. Avira Free Antivirus, fornisce una protezione completa contro tutti i tipi di minacce, protegge i suoi dati e la sua privacy e garantisce che il suo PC sia protetto da virus. Avira detto da molti risulterebbe il miglior antivirus gratuito oltre alle solite funzioni si affianca una scansione cloud in tempo reale chiamata Protection Cloud. Un sistema di avviso tempestivo, che analizza in forma anonima i file sconosciuti di milioni di utenti presenti nel cloud, al fine di proteggerti dalle minacce zero-day che possono emergere in tempo reale.

Una volta scaricato il file di installazione invece di installare direttamente l’antivirus, si installa l’Avira Dashboard che è composto da 4 App di sicurezza e li possiamo attivare in base al dispositivo che usiamo, in automatico ti scarica la prima app e cioè l’antivirus. Le altre app sono: Antifurto – Browser Safety – System Speedup – Protezione Identità.

miglior antivirus gratis 2016 avira

Antivirus (disponibile per Computer – Laptop – Tablet – Smartphone):

  • Antivirus scanner: protection totale da malware.
  • Browser Tracking Blocker: Impedisce alle agenzie di pubblicità di monitorare le tue attività on-line. Protegge da minacce emergenti.
  • Safe Browsing: Blocca siti Web dannosi prima del loro caricamento.
  • Blocca le PUA: Blocca applicazioni nascoste aggregate con software legittimo.
  • Finder offerte: Consente di risparmiare denaro negli acquisti on-line.
  • Supporto live, supporto netbook, modalità gioco, installazione express

Antifurto (disponibile per Tablet e Smartphone):

Sicurezza – Avira Mobile Security le offre la protezione e gli strumenti che le permetteranno di proteggere il suo iPhone, iPad o iPod e la sua identità. Il sistema comprende uno scanner di processi dannosi, uno strumenti di protezione dell’identità e una funzionalità di individuazione globale del dispositivo.

  • Individua il segnale del tuo dispositivo e localizzane la posizione su una Google MAP
  • Attivare un segnale acustico percepibile emesso dal dispositivo smarrito anche se è in modalità silenziosa.
  • Proteggi le tue informazioni personali e mostra le istruzioni speciali a chiunque ritrovi il tuo dispositivo smarrito.
  • Mostra informazioni di contatto alternative in modo da poter essere raggiunto quando qualcuno ritrova il tuo dispositivo.
  • Hai perso le speranze? Cancella tutti i contatti, messaggi, app, foto, credenziali di login e impostazioni.

Browser Safety (disponibile per Computer e Laptop)

Protegge la sua privacy bloccando le minacce on-line. Esso include SafeSearch&trade, per un’esperienza di ricerca migliorata.

  • Protegge le sue informazioni personali durante la navigazione in rete.
  • Blocca i tracker di siti Web proteggendo le sue informazioni e le sue abitudini di navigazione.
  • Avverte in caso di siti Web dannosi prima ancora che vengano visitati.
  • La aiuta a risparmiare denaro negli acquisti on-line mostrandole le offerte migliori.

System Speeup (disponibile per Computer e Laptop) in prova poi diventa a pagamento

Fa funzionare il tuo PC con performance ad alto livello e libera spazio sul tuo disco rigido. Ottimizzazione dell’utilizzo dello spazio. Rimozione di file spazzatura. Riparazione di processi difettosi. Analizza il tuo PC in dettaglio e lo pulisce senza rimuovere i file utili. Migliora la performance del tuo PC liberando memoria ed eseguendo lo streamlining delle applicazioni dei tuoi programmi.

  • Velocizza il tuo PC in 5 minuti.
  • Pulisci il tuo registro e libera la memoria.
  • Crittografa i file sensibili.
  • Frammenta i tuoi documenti segreti al di là di ogni recupero.
  • Rimuovi ogni traccia delle tue attività di browsing.

Protezione Identità (disponibile per Computer – Laptop – Tablet – Smartphone):

Esegue il monitoraggio degli attacchi via web e via email e quando si verifica una violazione presso una ditta, controlliamo se anche il suo indirizzo email è stato preso di mira.

Requisiti minimi

  • Sistemi operativi: Windows 10 (32-bit o 64-bit) 8.1 (32-bit o 64-bit) Windows 8 (32-bit o 64-bit) Windows 7 (32-bit o 64-bit)
  • Processore: AMD: Athlon 64/Sempron (core Paris)/Opteron e successivi Intel: Pentium 4 (desktop) o Pentium M (laptop) e successivi
  • Memoria: RAM 1024 MB min. (Windows 7 o 8)
  • Disco rigido: 800 MB di spazio su disco disponibile

Nota:

Durante l’installazione sono richiesti i diritti di amministratore, una connessione Internet e un web browser.
In modo per ricevere l’aggiornamento automatico, è necessario una connessione Internet illimitato.

Pro:

  • Leggero
  • Dashboard
  • Il miglior motore di scansione tra quelli gratuiti

Contro:

  • Design uguale alla versione precedente
  • Non adatto agli utenti  poco esperti

Panda Free Antivirus 2016 | Link

E’ il primo antivirus che ha usato la tecnologia “cloud” e quindi è molto leggero appunto perché la maggiori funzioni le fa in remoto continua da alcuni anni su questa strada dove migliora ulteriormente. Ha un buon motore di riconoscimento perché analizza tutte le attività anomale del nostro computer le analizza in remoto e poi si comporta di conseguenza. Consigliatissimo sulle macchine un po’ datate e a quei PC che sono sempre collegati in rete… mi direte, come mai? Ha un handicap, che per funzionare correttamente deve essere collegato ad internet.

miglior antivirus gratis 2016

Una volta avviato il file d’installazione ad un certo punto uscirà una schermata, non cliccate subito Accetta e Installa come fanno 99,9% delle persone, ma deselezionate subito la seconda e la terza voce. Adesso finalmente potete continuare, ora scegliete protezione base (è quello gratuito). L’interfaccia grafica è gradevole semplice e funzionale, oltre le classiche funzioni di scansione, ha anche una funzione di vaccino perle chiavette USB, visto che sono le prime ad infettarsi! Anche qui (come Avast) troviamo la possibilità di creare un kit di ripristino su chiavetta USB.

Requisiti minimi

  • Sistema operativo: Windows 10 (32 e 64 bit), Windows 8/8.1 (32 e 64 bit), Windows 7 (32 e 64 bit), Windows Vista (32 e 64 bit), Windows XP (32 bits) SP2
  • Processore: Pentium a 300 MHz o superiore
  • RAM: 256 MB
  • Disco rigido: 240 MB di spazio libero
  • Browser: MS Internet Explorer 6.0 o versioni successive, Mozilla Firefox 2 o versioni successive, Google Chrome

Pro:

  • Leggerissimo
  • Interfaccia grafica gradevole e ulteriormente migliorata
  • Facilissimo da usare
  • Vaccino per le chiavette usb
  • Motore di scansione molto valido

Contro:

  • Se non è connesso ad internet non protegge
  • Non adatto agli utenti di medio o alto profilo

AVG Antivirus Free 2016 | Link

E’ uno dei programmi di protezione da virus più popolari del web. Una volta lanciato il setup d’installazione la prima cosa che dobbiamo effettuare è quella di scegliere un’istallazione personalizzata e poi bisogna scegliere di installare la protezione base (mi raccomando, non sbagliate), a questo punto ci accorgiamo è che il setup di installazione non installa direttamente l’antivirus ma la novità di questa versione, AVG Zen.

Questa novità non mi è piaciuta moltissimo perchè mi ha dato qualche problema di installazione dell’antivirus su alcuni computer, per questo motivo quest’anno non mi sento di consigliarlo, ma per fedelissimi di AVG farò comunque la recensione. Con questa novità è possibile eseguire la scansione dei virus del PC anche dal vostro dispositivo mobile.

miglior antivirus gratis 2016 AVG

Protezione Avanzata

  • Antivirus: Aiuta ad arrestare, rimuovere e impedire la diffusione di virus, worm e trojan.
  • AntiMalware: Protegge il PC dal malware e impedisce l’accesso a qualsiasi elemento infetto.
  • AntiRootkit: Aiuta a tenere lontani gli hacker dal PC.
  • Scansione Email: Rileva gli allegati falsi o infetti evitando che danneggino il PC. Funziona come plugin per le applicazioni di posta elettronica, come Microsoft Outlook o come scanner per gli account POP 3, SMTP e IMAP.
  • Tecnologia di protezione cloud: Identifica e previene le minacce provenienti dal cloud attraverso gli aggiornamenti automatici del software antivirus.
  • Rete di protezione della community: Ogni nuova minaccia incontrata da un utente AVG rafforza la protezione per tutti gli altri. Contribuisce a migliorare ulteriormente la protezione antivirus per tutta la comunità AVG.
  • AVG LinkScanner (Surf-Shield): La tecnologia intelligente per la prevenzione dei furti di identità che consente di evitare di essere colpiti da siti infetti o criminali. Controlla attivamente ogni pagina Web prima ancora che l’utente faccia clic e ne impedisce l’apertura se rileva elementi sospetti.
  • Protezione nei social network: Verifica i collegamenti condivisi nei social network come Facebook, Twitter e così via per assicurare la protezione di tutti gli utenti.
  • Rilevamento degli attacchi in tempo reale: Alla tecnologia di rilevamento degli attacchi esistente basata su cloud, AVG ha aggiunto una nuova tecnologia che sfrutta informazioni raccolte in modo collettivo dagli utenti per identificare in tempo reale anche le varianti di malware e gli attacchi più recenti.
  • Rilevamento con intelligenza artificiale: Utilizza un’intelligenza artificiale avanzata sul PC per identificare in modo proattivo i campioni di malware che non sono stati ancora catalogati dal team di AVG ThreatLabs. Il rilevamento con intelligenza artificiale viene costantemente “addestrato” grazie ai dati di telemetria raccolti dagli utenti.

Privacy

  • File Shredder: L’eliminazione normale non sempre è sufficiente per cancellare in modo affidabile i dati. File Shredder elimina i dati in tutta sicurezza utilizzando processi che ne impediscono l’accesso o il ripristino da parte di terzi.
  • AVG Identity Protection: Analizza il comportamento di un software in tempo reale per stabilire se è sicuro. Questa funzionalità aiuta ad assicurare la protezione dalle minacce zero-day e dai programmi dannosi che potrebbero sottrarre password, dettagli di conti bancari e altri dati digitali di valore.

Nessun rallentamento

  • Turbo Scan: Riduce notevolmente i tempi di scansione grazie a una sequenza di scansione più intelligente che segue l’ordine in cui i file vengono salvati nel disco rigido.
  • Modalità Gioco: Sospende scansioni e aggiornamenti durante le sessioni di gioco, per evitare rallentamenti e interruzioni. Assicura inoltre la protezione del profilo digitale dagli hacker intenzionati a sottrarre e rivendere i premi ottenuti nei giochi.
  • Smart Scanner: Esegue le scansioni solo quando il PC non viene utilizzato. Passa alla modalità a bassa priorità non appena si muove il mouse o si preme un tasto. Per ridurre al minimo i tempi di scansione, ignora i file già sottoposti a scansione e valutati come sicuri.

Protezione remota

  • AVG Zen: Puoi gestire in remoto la protezione di tutti i PC e i dispositivi Android e tenere traccia dello stato relativo alla sicurezza di qualsiasi dispositivo Mac: tutto da un’unica posizione. Inoltre, puoi aggiungere rapidamente i dispositivi di tutta la famiglia ed estendere anche a loro le funzionalità complete di protezione gratuitamente. Finalmente non è più necessario controllare la sicurezza di ogni singolo dispositivo.
  • Notifiche: Gestisci lo stato relativo alla protezione di tutti i PC, i Mac e i dispositivi Android da un’unica schermata.
  • Scansione remota: Effettua la scansione in remoto del PC o dei dispositivi Android per ricercare i virus e assicura che la protezione sia sempre aggiornata.
  • Condivisione delle funzionalità: Estendi gratuitamente le funzionalità di protezione PRO ai dispositivi di tutta la famiglia aggiungendoli alla tua rete.
  • Integrazione con AVG Performance: Ottieni una panoramica delle prestazioni di tutti i dispositivi connessi e pulisci in remoto i dati indesiderati dai PC.
  • Integrazione con AVG PrivacyFix: Visualizza immediatamente lo stato relativo alla privacy di tutti i tuoi dispositivi.

Requisiti di sistema

  • PC: Windows 10, 8, 7, Vista, XP SP3. Processore: 1,5 GHz o superiore. Memoria: 512 MB di RAM. Risoluzione dello schermo: almeno 1024×768 pixel, spazio su disco necessario per l’installazione: 1500 MB. Browser: Internet Explorer 6 o versione successiva
  • Mac: OSX 10.8 Mountain Lion o versione successiva. Processore: Intel a 64 bit, 2 GB di RAM. Spazio su disco necessario per l’installazione: 500 MB.
  • Android: 2.2 o versione successiva.

Pro:

  • AVG Zen per gestire in remoto la protezione di tutti i dispositivi: PC, Android e Mac
  • Design benfatto anche se identica alla versione precedente
  • Leggero
  • Veloce nella scansione
  • Non ha una data di scadenza e non bisogna registrarsi obbligatoriamente

Contro:

  • AVG Web TuneUp usa come motore di ricerca quella di Yahoo e non è personalizzabile. Sconsiglio l’installazione.
  • Firewall solo nella versione a pagamento
  • Con alcuni PC ho avuto problemi con l’installazione (non con AVG Zen ma con l’antivirus)

Conclusioni

Non c’è un vero e proprio vincitore, l’importante che ne avete uno installato ed aggiornato. L’anno scorso preferivo l’AVG mentre quest’anno preferisco Avast mentre per i dispositivi più vecchi e lenti mi sento di consigliare Panda.

miglior antivirus gratis 2016