Spazio su Disco Insufficiente

Spazio su Disco Insufficiente: Soluzione

Il vostro computer vi ha segnalato questo messaggio? “Spazio su Disco Insufficiente” pur non avendo troppe cose installate o salvate sul PC? Mi è capitato proprio ieri vedendo il PC di un amico dov’è ho eliminato alcuni virus e uno di questi aveva generato dei file molto capienti ed inutili inserendoli subdolamente in una parte nascosta del cestino così da riempire il povero Hard Disk.

Infatti il disco fisso principale (per intenderci quello dov’è installato il sistema operativo) era pieno per oltre il 95% della sua capacità totale, il computer effettivamente aveva perso la sua velocità proprio per questo motivo. Il problema è stato risolto eseguendo alcune procedure che vi spiegherò passo per passo.

Spazio su Disco Insufficiente: Soluzione

Questa procedura è stata provata con il sistema operativo Windows 10. La prima cosa da fare è andare su Esplora File (premere contemporaneamente i tasti “Win” + “E“) poi cliccare in alto a destra su Visualizza poi ancora più a destra su Opzioni, sulla finestra che si apre cliccare in altro su Visualizzazione poi in basso tra le Impostazioni avanzate cercate la voce Cartelle e file nascosti, al suo interno troverete due opzioni selezionate il pallino Visualizza cartelle, file e unità nascosti e poi per confermare cliccate su Applica e OK. Con questo procedimento sarete in grado di visualizzare tutti i file e cartelle nascoste del sistema, ora non ci resta che trovare la cartella con il problema.

Premete di nuovo la combinazione di tasti Win + per aprire la finestra Esplora File, Ora cliccate sulla sinistra Disco locale C: ora dovrete trovare una cartella con il nome $Recycle.bin o semplicemente Recycle.bin (non è altro che la cartella del contenuto del vostro cestino). Cliccateci per entrare dentro e visualizzare il suo contenuto. Io oltre a trovare 2 cartelle e 1 file di nome cestino (che dovevano esserci) trovai una marea di file che iniziavano tutti allo stesso modo e con un’estensione mai vista, ogni file era di circa mezzo megabyte, infatti li ho selezionati ed eliminati.

Dopo quest’operazione il disco fisso dal 95% dello spazio occupato, è passato ad averne meno del 15% occupato, ritrovando immediatamente la velocità perduta. Ora non vi resta che ripristinare la visualizzazione delle cartelle come in origine, ripetendo la procedura descritta in alto e cambiare solo l’ultima voce Non visualizzare cartelle, file e unità nascosti e poi cliccare su Applica e OK.

Ora che sapete cosa fare quando il computer vi dice SPAZIO SU DISCO INSUFFICIENTE, vi auguro buon proseguimento.

Accesso del servizio profili utente non riuscito